Vai al contenuto
Copertina sito Dragon Boat 3

Il “CardioBreast – Dragon Boat Festival” nasce per celebrare i benefici del Dragonboat, la divertente attività sportiva che, grazie alle sue peculiari caratteristiche, non solo contribuisce alla prevenzione delle patologie cardiovascolari, ma ormai da diversi anni aiuta la ripresa e il benessere psicofisico delle donne operate al seno a causa di un carcinoma mammario. In due tappe, a Milano e a Roma, si fronteggeranno amichevolmente in acqua due squadre femminili composte da queste atlete speciali, mentre a riva tifosi e spettatori potranno effettuare screening cardiologici gratuiti. Partecipa anche tu!

L’iniziativa, promossa dall’ INRC (Istituto Nazionale Ricerche Cardiovascolari) con la collaborazione della Federazione Italiana Dragon Boat, è realizzata da DreamCom con il contributo incondizionato di Daiichi Sankyo.

DATE 2022

Associazione Nazionale Marinai d’Italia – Darsena

Viale Gorizia 9 – 20144 (MI)

18 Settembre 2022
Ore 16:00

Roma / Laghetto Eur

Passeggiata del Giappone – 00144 (RM)

15 Ottobre 2022
Ore 10:00

DRAGON BOAT E SALUTE

TUMORE AL SENO

Alcuni studi clinici effettuati presso il Centro di Medicina Sportiva dell’Università della Columbia hanno dimostrato che il movimento svolto nel pagaiare a ritmo del tamburo offre benefici reali alle donne operate al seno.

Il coinvolgimento della parte superiore del corpo non solo non risulta dannoso per le donne operate di tumore al seno, ma è consigliabile sia per il recupero fisico che per il miglioramento dello stato psicologico delle pazienti.

Tumore al seno

SALUTE CARDIOVASCOLARE

L’attività fisica ha una grande importanza nella prevenzione cardiovascolare, anche nel genere femminile. L’attività esercitata con il Dragon Boat è certamente indicata per il miglioramento del funzionamento del cuore, perché aerobica, cioè a bassa intensità e lunga durata. Questo tipo di esercizio può avere molti effetti benefici sull’organismo, permettendo di migliorare le funzionalità cardiocircolatoria, respiratoria, metabolica ed il tono dell’umore.

La salute cardiovascolare e la prevenzione delle relative patologie deve essere prassi fondamentale per tutti, sottoponendosi a controlli periodici di monitoraggio del funzionamento cardiaco.

Per questo, il progetto prevede la presenza, durante le due giornate della manifestazione, di un camper INRC, con controlli della funzionalità cardiaca, elettrocardiogramma, controllo pressorio e ecoscopia cardiaca.

DICONO DI NOI 

ORGANIZZATO DA

CON LA PARTECIPAZIONE DI 

CON IL PATROCINIO DI 

SPONSOR